22 ottobre 2020

Levanzo: trekking nell'isola più piccola delle Egadi

Levanzo è la più piccola delle isole Egadi e in un solo giorno è possibile percorrere tutti i sentieri che l'attraversano per ammirare la costa selvaggia e godersi un po' di relax nelle piccole cale incastonate tra le scogliere.

I sentieri sono segnalati con cartelli soltanto vicino alle biforcazioni ma il rischio di sbagliare strada è inesistente. La conformazione del suolo e la vegetazione, alquanto pungente, impediscono di camminare fuori dai tracciati battuti.


Levanzo: trekking alla spiaggia del faraglione


20 ottobre 2020

Cefalù: visita alle Torri della Cattedrale

Cefalù è un delizioso borgo situato nella costa settentrionale della Sicilia, a poca distanza da Palermo, che ospita uno dei siti entrato a far parte del Patrimonio dell'Umanità UNESCO in Italia.

La cattedrale è uno dei nove monumenti che testimoniano la fusione tra la cultura occidentale, quella bizantina e quella islamica durante il Regno dei Normanni nel XII secolo.

Oggi è possibile effettuare una visita completa per ammirare lo splendore dell'architettura arabo-normanna che raggiunge il massimo della bellezza nel Cristo Pantocratore.


Cefalù: le torri e la facciata della Cattedrale


15 ottobre 2020

Noli - Finalborgo: trekking sul sentiero Liguria

Proseguendo con le tappe del sentiero verde azzurro Liguria ho percorso il tratto che da Noli arriva a Finalborgo passando per borghi rivieraschi, come Varigotti, punti molto panoramici sul litorale e zone dell'entroterra come la Valle del Rio Ponci.

Un sentiero che offre una grande varietà di paesaggi e che consiglio di fare da settembre a maggio perché col caldo può essere abbastanza faticoso.

Le indicazioni ufficiali del percorso indicano la lunghezza del sentiero in 18,9 km da percorrere in 6 ore e 15 ma il mio Garmin mi ha segnato valori differenti.

Questo trekking si può anche suddividere in due giornate oppure percorrerne solo una parte. Il bello del sentiero Liguria è che si possono raggiungere le tappe intermedie, anche in bus o treno, e perciò adattarlo alle proprie esigenze.


Noli - Finalborgo: trekking sul sentiero Liguria
Veduta di Varigotti


13 ottobre 2020

Koninklijk Paleis: il Palazzo Reale di Amsterdam

Il Koninklijk Paleis è la residenza reale di Amsterdam e uno dei più importanti monumenti storici del Secolo d'Oro olandese tanto da essere dichiarato Rijksmonument, ovvero monumento del Regno, nel 1970.

L'edificio in stile barocco si affaccia sulla piazza Dam, il cuore della città, e fu progettato dall'architetto Jacob van Campen, poi sostituito da Daniël Stalpaert, per farne il nuovo municipio al posto di un precedente palazzo gotico.

La visita è come un tuffo nel passato tra arredi d'epoca ed eleganti e immense sale di quella che venne definita l'ottava meraviglia del mondo.


Koninklijk Paleis: il Palazzo Reale di Amsterdam


6 ottobre 2020

Taggia: il borgo medievale della riviera dei fiori

Lungo la riviera dei fiori si può visitare il borgo medievale di Taggia che fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia.

Una scultura all'entrata della frazione di Arma di Taggia ricorda come sia la patria delle olive taggiasche che sono coltivate nei terreni della Valle Argentina.
Il borgo antico, ben conservato, si sviluppa su una collinetta e offre tante cose da vedere.

Taggia: ponte antico nel borgo medievale della riviera dei fiori
Il Ponte Antico


29 settembre 2020

Zaanse Schans: il villaggio dei mulini

Zaanse Schans è un villaggio coi mulini che sembra uscito da una fiaba con le sue casette in legno in mezzo alla campagna, vicino al fiume Zaan che scorre placido.

Uno dei luoghi imperdibili da vedere durante un viaggio ad Amsterdam, visto che si trova a poca distanza dalla città olandese.

Nel 1961 furono trasferiti qui, pezzo dopo pezzo, molti mulini e diverse case in legno dalla tipica architettura e perciò oggi possiamo vedere come lavorava e viveva una comunità del XVIII e del XIX secolo.

Zaanse Schans: cosa vedere nel villaggio dei mulini