23 gennaio 2020

Trekking di un giorno a Petra

Sognavo di visitare Petra da anni ma non volevo accontentarmi di vedere le zone più battute dai turisti. Fare trekking mi è sembrato il modo migliore per scoprire le meraviglie di questo sito che conserva oltre 800 monumenti da vedere, non solo il Tesoro.

A Petra c'è una bella rete di sentieri come quello che da Piccola Petra arriva direttamente al Monastero, attualmente in rifacimento ma comunque percorribile con una guida, e che penso sia molto panoramico.

Trekking di un giorno a Petra: lungo il Wadi Farasah Trail
Panorama lungo il Wadi Farasah Trail


21 gennaio 2020

La mia esperienza al Wadi Rum

Dormire nel deserto è una delle esperienze da fare almeno una volta e, dopo la bellissima notte trascorsa nel deserto rosso dell'Oman, mi aspettavo grandi cose dal Wadi Rum.

Da tutti quelli che visitano la Giordania è considerato una delle cose da vedere assolutamente e così avevo programmato di trascorrere qui ben due notti per poter visitare diverse zone e vivere una bella avventura.

Alla fine non è andata così perché, una volta a Petra, ho cambiato idea e ho deciso di passare solo un pomeriggio e una notte nel deserto, alloggiando nel camp scelto dall'agenzia.

wadi rum: rocce nel deserto
Deserto roccioso vicino agli archi


16 gennaio 2020

Ryanair: le regole per il bagaglio

Ryanair è una delle compagnie più utilizzate da chi viaggia frequentemente perché vola da molti aeroporti italiani, collegati a tante città europee e del bacino del mediterraneo.

Nel corso degli anni le regole per il bagaglio sono cambiate. In questo post voglio fare un po' di chiarezza su quanto devono essere grandi il bagaglio in stiva e quello a mano e su quali sono le tariffe applicate dalla compagnia irlandese.

Consiglio, in ogni caso, di leggere bene le varie opzioni, mentre si acquista il volo, e l'email di conferma che riepiloga il tutto.

Ryanair: le regole per il bagaglio


14 gennaio 2020

Organizzare un viaggio nella regione baltica

Non mi stancherò mia di dire che la nostra Europa è di una straordinaria bellezza e ogni regione offre tantissime cose da veder e da fare.

Dopo essere stata in viaggio a Cracovia mi sono innamorata della Polonia e così ho deciso di organizzare un viaggio on the road proprio nella regione baltica per visitare le capitali che avevo da tempo nella mia wish list.

panorama dal finestrino sulle campagne lituane: viaggio on the road
Panorama dal finestrino da Vilnius verso Kalipéda


9 gennaio 2020

Dove mangiare vegetariano a Vilnius

Quando viaggio amo assaggiare le specialità tipiche e così cerco posti dove mangiare che siano carini e che offrano un menù che m'ispira.
In Lituania, Vilnius compresa, ho trovato diversi locali che offrono un menù vegetariano e vegano e così ho potuto assaggiare molte specialità, quasi sempre accompagnate da una buona birra che se posso scelgo tra quelle di produzione locale.

In viaggio mi vizio e mi piace sedermi comodamente in un locale e assaporare le pietanze senza fretta, solo raramente mi servo dei take away, anche se usando questa modalità potrei risparmiare parecchio sui pasti.

piatto vegetariano di potato dumpling al ristorante etno dvaras
Piatto di potato dumplings


7 gennaio 2020

Il Mar Morto in Giordania: cosa vedere e fare in una giornata

Non ero particolarmente interessata a vedere il Mar Morto ma, dopo essere andata, posso dire che sia stata una delle zone che più ho amato della Giordania.

Prima di partire me lo immaginavo come una di quelle esperienze troppo turistiche che tutti facevano per far vedere di essere stati nel grande lago salato.
Invece trovarmi in un paesaggio stupendo, inaspettato e diverso da quelli già visti mi ha regalato forti emozioni.

Il Mar Morto in Giordania: la spiaggia pubblica
Amman Beach