22 gennaio 2019

Le città più romantiche d'Europa da visitare in inverno

Molte sono le città in Europa che, per antonomasia, vengono ritenute le più romantiche, quelle da visitare assieme al proprio innamorato, quelle che in inverno possono acquisire maggior fascino.

Stretti nei cappotti si gira per le vie cittadine alla ricerca degli scorci più belli da vedere assieme al proprio amore, un'occasione per condividere le emozioni del viaggio.
Rischiarate dalle luminarie, in questo periodo di feste, vi si respira un'aria di allegria girando per i mercatini. Nel tardo pomeriggio non può mancare una sosta in un caffè per riscaldarsi con una tazza di cioccolata calda, ma quella buona, e di altre specialità locali.

Le città più romantiche d'Europa da visitare in inverno. Écoute: scultura di Henri de Miller
Écoute: scultura di Henri de Miller davanti alla Chiesa di Saint-Eustache 

17 gennaio 2019

Parcheggio consigliato a Malpensa: JetPark Premium

Per i miei voli intercontinentali scelgo spesso l'aeroporto di Milano Malpensa e, quando viaggio assieme al mio compagno, ho la necessità di trovare un parcheggio per lasciare l'auto al sicuro.
L'ultima volta ho usufruito dei servizi di JetPark Premium, una struttura che consiglio per diversi motivi.
Il mio compagno è un po' fissato con l'auto, forse come tutti gli uomini, e desidera che rimanga al coperto e ben custodita e, allo stesso tempo, non vuole perdere tempo, al ritorno dal viaggio, per il ritiro.

Parcheggio consigliato a Malpensa: JetPark Premium


15 gennaio 2019

La visita ai templi di Luxor: l'antica Tebe

L'attuale Luxor al tempo degli antichi egizi era la capitale del regno e, perciò, conserva tantissimi templi legati ai rituali religiosi. Proprio in centro città si possono visitare il tempio di Karnak e quello di Luxor, che si trova vicinissimo alle sponde del Nilo.

La mia visita ai templi di Luxor è durata una giornata intera, ma intervallata da una pausa rilassante nell'albergo, dove ho potuto godermi il caldo sole di fine ottobre e il panorama sul fiume percorso da barchette di pescatori.
Viaggiare è anche ritagliarsi del tempo per oziare e godersi la bellezza dei panorami.

La visita ai templi di Luxor. il primo cortile del tempo di karnak
Primo cortile del tempio di Karnak

8 gennaio 2019

Cosa significa essere la capitale europea della cultura

In questi giorni si sta molto parlando di Matera come capitale europea della cultura per il 2019 e mi sono domandata da quanto tempo sia partita questa iniziativa e cosa significhi questo titolo.

Durante il viaggio nella città lucana avevo saputo di questo importante riconoscimento che, sicuramente, porterà nuovi turisti e una maggiore attenzione alla bellissima città dei Sassi.

Chi meglio di questa città può essere simbolo della cultura, la stessa città resa tristemente celebre da Cristo si è fermato a Eboli, che ora è apprezzata proprio per le sue peculiarità.

Cosa significa essere la capitale europea della cultura. Matera
Veduta di Matera


1 gennaio 2019

2019: i viaggi che vorrei fare

Ormai per me è consuetudine a fine anno fare un bilancio dei viaggi che ho realizzato e quelli che vorrei fare nel nuovo anno, il 2019.

Riguardando i miei #traveldream del passato, devo dire che sono riuscita a vedere tanti meravigliosi posti che erano in cima alla mia lista dei desideri, i miei viaggi da sogno del 2016 sono tutti realizzati, altri sono rimasti nel cassetto ma sarei pronta adesso a prenotare!

Nel 2018 ho fatto un emozionante viaggio: quello che mi ha portato in Nepal a festeggiare tra le alte vette il mio compleanno.

2019: i viaggi che vorrei fare. Sullo sfondo il Gokyo lake
Il Gokyo lake in Nepal

22 dicembre 2018

Cosa vedere a Valencia in un weekend

Amo la Spagna, trovo che ogni città sia più bella dell'altra pur avendo peculiarità diverse. In un lungo weekend ho visitato Valencia, una città che offre davvero tante cose da vedere e da fare.  A inizio dicembre ho anche trovato un clima molto gradevole, che fa sempre piacere quando si viaggia.

Ho scoperto che lì, oltre allo spagnolo, il castigliano, viene parlato il valenciano (o valenzano), una lingua che sembra un mix di spagnolo e francese.

Non avendo molto tempo a disposizione per poter girare ogni zona della città, o per fare escursioni fuori, ho concentrato le mie visite nel centro storico e nella zona della marina.

Cosa vedere a Valencia in un weekend: la città delle arti
L'Hemisferic nella Città delle Arti e delle Scienze