9 novembre 2021

Stromboli: escursione alla sciara del fuoco

Il vulcano dell'isola di Stromboli è sempre in attività e perciò tutto l'anno è possibile fare un'escursione alla sciara del fuoco lungo un sentiero parte dal paese oppure ammirarla dal mare.

Percorrendo un sentiero ad anello si raggiungono alcuni punti panoramici a quota 400 metri sul livello del mare, assieme alle guide vulcanologiche, per aspettare il calare del sole in un luogo magico.


Stromboli: escursione alla sciara del fuoco


Escursione alla sciara del fuoco

Iddu, come viene chiamato il vulcano dell'isola di Stromboli, s'innalza per circa 920 metri sul livello del mare e la sua base scende a una profondità di ben 2000 metri.

I crateri sommitali si trovano a 750 metri di quota e la sciara del fuoco rappresenta il versante attivo del vulcano.

Lo Stromboli ha eruttato l'ultima volta il 28 agosto 2019 ma l'attività vulcanica è persistente e ogni giorno, a intervalli di 25-35 minuti, si vedono esplosioni di cenere e lapilli che ricadono attorno. In alcuni periodi vengono emesse anche colate laviche che possono arrivare al mare.

Quando si arriva sull'isola si possono vedere i cartelli che avvertono del pericolo di maremoto nel caso abbondante materiale di ricaduta arrivi al mare. Perciò un'escursione da soli sino alla zona considerata sicura è da fare con la dovuta attenzione perché non si può sapere in anticipo la portata di ogni fenomeno esplosivo.

Sull'isola di Vulcano ero andata da sola sino al cratere perché l'attività vulcanica era sotto controllo mentre ai crateri sommitali dell'Etna con un'escursione guidata.


sentiero sciara del fuoco Stromboli
Inizio del sentiero naturalistico

Sino a qualche tempo fa era possibile arrivare con le escursioni guidate a 900 metri per vedere dall'alto le esplosioni. Oggi per il pericolo che ci possa essere una violenta fuoriuscita di materiali incandescenti e di massi si raggiungono soltanto i 400 metri.

Sulla piazza della chiesa di San Vincenzo si trovano le agenzie che offrono i tour guidati per vedere la sciara del fuoco al tramonto e consiglio di acquistarlo in anticipo, soprattutto in alta stagione quando ci sono parecchi turisti desiderosi di salire all'ora del tramonto.

Chiesa di San Vincenzo Stromboli

L'escursione inizia nel periodo estivo intorno alle 16.30 e nel resto dell'anno alle 15.00 così da arrivare nel punto più elevato all'ora perfetta per godersi lo spettacolo offerto dal vulcano.

Dalla chiesa di San Vincenzo si imbocca via Natoli per proseguire lungo il sentiero naturalistico della sciara del fuoco, abbastanza facile e ben segnalato, per arrivare al vecchio cimitero dell'inizio del '900, ora abbandonato.


vecchio cimitero Stromboli
Il vecchio cimitero abbandonato

Salendo si possono vedere scorci panoramici del paese e del litorale con l'isolotto di Strombolicchio sempre in primo piano.

Il sentiero, che passa tra la rigogliosa vegetazione mediterranea, è un continuo sali e scendi su un fondo sabbioso.


panorama Strombolicchio Stromboli
Veduta sul paese e Strombolicchio

Proseguendo a sinistra si trovano diversi punti panoramici sugli antichi terrazzamenti che sono stati coltivati sino all'inizio del '900. 

Il punto di arrivo dell'escursione è a quota 400 metri di altitudine dove in linea d'aria si è a poco più di trecento metri di distanza dal cratere. Da qui si può osservare la spettacolare sciara del fuoco con una colata lavica nera che sprofonda nel blu del mare.

Guardando in alto si vede il vulcano che emette sempre il fumo e quando la luce del sole inizia a calare si vedono le esplosioni, più o meno lunghe e copiose, che brillano al buio.


sciara del fuoco Stromboli
La ripida parete della sciara del fuoco

Durante l'escursione la guida vulcanologica racconta curiosità sul vulcano e sulla sua formazione. Per arrivare al belvedere s'impiega circa un'ora e mezza andando a passo svelto e si resta circa un'altra ora e mezzo ad attendere il tramonto.


esplosioni escursione Stromboli
Le esplosioni che si vedono quando viene buio

La discesa viene fatta su un sentiero su fondo sabbioso di Punta Labronzo e perciò più facile da percorrere, utilizzando la lampada frontale per farsi luce, e poi sulla mulattiera di Piscità che passa accanto all'Osservatorio, un ristorante/pizzeria dove ci si può fermare a cena.

Nel locale si cena a lume di candela per godersi lo spettacolo della sciara del fuoco e si può usufruire del servizio di trasporto nel caso non si volesse tornare al paese a piedi.

In circa un'ora si ritorna al punto di partenza passando per alcuni tratti su una larga strada che passa tra la vegetazione fatta di canne e su asfalto.

Chi preferisce vedere lo spettacolo dello Stromboli può partecipare a escursioni in barca che partono da Lipari o da altre isole dell'arcipelago delle Eolie. Ricordo che è vietato avvicinarsi alla costa per il pericolo che cadano dei massi ma con le escursioni si può andare in tutta sicurezza.

belvedere sciara del fuoco Stromboli

Per l'escursione guidata alla sciara del fuoco l'agenzia fornisce:


Ho visto percorrere il sentiero con le scarpe da ginnastica me diversi tratti sono sdrucciolevoli e perciò è bene calzare scarpe da trekking e usare i bastoncini. Per quanto riguarda l'abbigliamento consiglio di indossare capi tecnici e di una giacca a vento da mettere quando si arriva sudati in quota.

Il casco che viene fornito dall'agenzia va indossato nel caso si verifichi un'improvvisa intensa attività vulcanica esplosiva. Vista la durata di questa escursione è bene portarsi qualcosa da mangiare e abbondante acqua.

L'escursione alla sciara del fuoco del vulcano Stromboli è molto bella perché permette di vedere lo spettacolo delle esplosioni ma trovo che sia troppo rapida la salita che non consente di godere della bellezza dei panorami e dei luoghi che si attraversano. Una volta arrivati ai 400 metri si aspetta un'ora il tramonto e perciò avrebbe più senso salire con calma, ognuno col proprio passo. Proprio per questo motivo sono sempre restia a partecipare a tour ma in questo caso non è possibile andare da soli, anche se già a quote più basse si può ammirare lo spettacolo del vulcano Stromboli.


Nessun commento:

Posta un commento

Prima di commentare ti invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.