31 dicembre 2019

Dove andare in vacanza nel 2020

Arrivata a fine anno faccio sempre un bilancio dei viaggi effettuati nei mesi precedenti e scelgo alcune mete dove vorrei fare le prossime vacanze.

Dove desidero andare per questo 2020?

Sapete che amo la natura ma anche le visite culturali e la gastronomia dei luoghi che visito, perciò la scelta delle destinazioni per l'anno che verrà è un mix di luoghi differenti per vivere esperienze diverse, chissà se alla fine riuscirò a visitarli tutti?

dove andare in vacanza 2020 traveldream giordania
Il Monastero a Petra in Giordania


Intanto posso dire che già ho prenotato i voli per alcune destinazioni e gli itinerari sono in via di definizione.
Tra i Traveldream che avevo nel 2019 si è realizzato solo il viaggio in Florida che avevo già prenotato, comunque ho fatti altri viaggi da sogno come Istanbul e la Cappadocia e nel mese di luglio un bel viaggio on the road in alcune delle Repubbliche Baltiche dove mi sono trovata benissimo.

Ho realizzato anche il grande sogno di visitare Petra e la Giordania, mentre molti altri viaggi sono rimasti nel cassetto, però avrei già pronti alcuni itinerari per quando mi decidessi a prenotare.

Le mete per le vacanze del 2020


Nel 2019 ho fatto anche un bellissimo trekking sull'isola d'Elba, non era nei miei programmi ma sono stata ispirata vedendo dei video e considerando la relativa vicinanza dalla mia città, e perciò per stillare un elenco di mete papabili per il prossimo anno ho tenuto conto anche della mia passione per le escursioni.
Perciò ho già prenotato un viaggio in Scozia che era uno dei miei travel dream del 2018.

Portogallo on the road


Anni fa avevo visitato Lisbona per quattro giorni ed ero rimasta affascinata da questa città e perciò mi piacerebbe tornare per fare un viaggio on the road in Portogallo partendo da Porto e scendendo verso sud.
Ci sono deliziose cittadine da vedere, come Coimbra, Aveiro e Costa Nova con le sue case colorate, siti importanti dal punto di vista storico e tanti posti immersi nella natura dove degustare anche del buon vino.
Dopo aver fatto il corso di degustazione mi sto appassionando al mondo del vino.
Naturalmente se avessi diversi giorni a disposizione farei anche trekking. Proprio in Portogallo si può percorrere il Cammino dei Pescatori della Rota Vicentina da Porto Covo sino a Cabo de S. Vicente, ma si può terminare dove si preferisce.

torre di belem a lisbona
Torre Belem a Lisbona

Olanda on the road


Van Gogh è il mio pittore preferito e quando visito una pinacoteca dove sono esposte le sue opere sto tantissimo tempo a rimirare i suoi dipinti, però non sono mai stata al museo a lui dedicato ad Amsterdam.
Il 2020 sarà l'occasione giusta per andare in Olanda e approfittare delle belle giornate primaverili per vedere i campi di tulipani in fiore e visitare i caratteristici mulini.
Il volo è già prenotato e sto pianificando il mio itinerario che mi porterà a visitare tante cittadine che si affacciano sui canali che dalle foto sembrano deliziose.
Mi succede sempre, quando organizzo un viaggio, di trovare tantissimi posti che vorrei visitare e poi diventa difficile fare una scelta, ma questa sarà la mai prima volta nei Paesi Bassi e perciò mi concentrerò su alcune zone.


Trekking sul Monte Bianco


Per l'inizio dell'estate vorrei tanto fare un bel trekking sul Monte Bianco. Il mio sogno sarebbe arrivare in vetta ma è solo una cosa per alpinisti perciò mi accontenterei, si fa per dire, di fare il giro attorno alla vetta più alta d'Europa.
Il trekking dura circa 10 giorni e passa lungo sentieri tra Italia, Svizzera e Francia.
Sarebbe per me un sogno che si realizza e non dovrei neppure andare molto distante da casa, ben diverso dal trekking in Nepal ma sicuramente con paesaggi mozzafiato.
Prima di luglio dovrò allenarmi per questa impresa e spero di trovare compagni di viaggio che mi accompagnino in questo giro sotto alla vetta più alta d'Europa.


Amazzonia brasiliana


Lasciata l'Europa mi piacerebbe andare in Brasile per visitare la regione dell'Amazzonia e fare una breve crociera su uno dei fiumi più leggendari.
Sarebbe bello scoprire le cittadine sorte sul fiume partendo da Manaus, vedere spiagge magnifiche come quella di Ihla do Amor, e assaporare i sapori della cucina tipica brasiliana e incontrare i popoli nativi.
Questo sarebbe un viaggio di gruppo al quale sto pensando seriamente e visto che la Patagonia rimarrà ancora nella mia wish list tornare in Sud America sarebbe splendido.


Uzbekistan


Le mete dove vorrei andare in vacanza in questo 2020 sono davvero tante e tra queste c'è un Paese come l'Uzbekistan che si affaccia ora al turismo e sta diventando sempre più una meta scelta da molte persone.
Penso che visitarlo ora, prima che perda un po' della sua autenticità, possa essere una scelta vincente.
Questo sarebbe un viaggio che fare in autunno assieme a un gruppo che si appoggia a un tour operator locale e non ho ancora letto il programma. Immagino siano comprese le principali attrattive come la bellissima Khiva, Bukhara, il Lago Aydarkul e Samarcanda.




Sarà un anno di tanti bei viaggi ma i miei travel dream sono infiniti!

Nessun commento:

Posta un commento

Prima di commentare ti invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.