12 marzo 2019

Le mete per le vacanze di primavera nel Mediterraneo

La primavera è una stagione che invoglia tanto a partire: le giornate si allungano, le temperature si alzano e con essere il desiderio di fare una vacanza verso una meta non troppo lontana, magari nel bacino del Mediterraneo.

Per la verità lo scorso anno in questo periodo stavo finendo di organizzare il mio viaggio in Nepal, ma quello era uno dei miei viaggi da sogno da sempre.

Quest'anno ho altre aspirazioni e preferirei pensare a una meta più vicina per le vacanze, per non fare troppe ore di volo.

Le mete per le vacanze di primavera: città delle arti di Valencia
La città delle Arti di Valencia


Dove andare in vacanza in primavera nel Mediterraneo


In questo periodo dell'anno i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo hanno il clima ideale, per godere del primo sole e per fare qualche giornata al mare. Non è vero che per fare una bella vacanza sia necessario andare troppo distante, anche a sole due ore di volo, o anche meno, si possono trovare posti bellissimi, ricchi di storia e tradizioni.
Da amante dei viaggi partirei ogni mese per un posto diverso!

Dove andare in vacanza: Malta


Diversi anni fa avevo programmato un viaggio di qualche giorno a Malta, poi optai per la più vicina Costiera amalfitana, e perciò l'isola è rimasta nell'elenco dei miei viaggi da fare.

Malta offre tante cose da vedere e nel mio itinerario avevo inserito la visita della capitale La Valletta, un dedalo di viuzze ricche di palazzi storici, e le Tre Città.
Programmando un viaggio di una settimana si ha tempo per andare a Rabat e Mdina e visitare l'ipogeo di Hal Saflieni, uno dei siti patrimoni dell'Umanità UNESCO.
In primavera si può godere appieno della bellezza delle isole di Gozo e Comino, qui si può fare un tuffo nella Laguna Blu.


Dove andare in vacanza: Valencia


Sono appena tornata da una vacanza a Valencia e penso che in primavera sia molto piacevole visitare la città e rilassarsi nella sua bella spiaggia. Negli ultimi anni sta diventando una città molto apprezzata dai turisti e perciò quale migliore occasione per visitarla?

A Valencia non si respira solo l'atmosfera medievale del centro storico, si rimane estasiati dalla bellezza della Città delle Arti e delle Scienze, apprezzata in particolar modo dai bambini che qui trovano un parco marino e un museo adatti a loro.

La città è anche meta di divertimento e tra un'agua de Valencia e una sangria si fa festa sino a tarda notte.

Dove andare in vacanza: Cipro


Cipro è una meta del Mediterraneo che ultimamente viene scelta molto per le vacanze.
Dalle fotografie mi sembra che assomigli molto all'isola di Rodi e perciò l'apprezzerei per le sue spiagge e per i suoi colori. Tappe imperdibili sull'isola sono i siti archeologici come Pafos e Kourion.

Certo solo una settimana non è sufficiente per vedere tutto, considerato che ci sono anche molti itinerari di trekking, attività che prediligo anche in vacanza, come quelli sui Monti Troodos.



Dove andare in vacanza: Turchia


Un'altra meta da considerare per le vacanze in primavera è la Turchia, un Paese molto vasto e che offre tante attrattive. Impensabile girarla in breve tempo, perciò se si desidera fare una vacanza di una settimana si può optare per alcuni giorni in Cappadocia e i restanti a Istanbul.

La Cappadocia con i camini delle fate è una di quei luoghi da sogno che già da tempo sono nei miei travel dream, ma anche Istanbul mi ha sempre affascinato. Se dovessi fare un itinerario per il mio viaggio metterei alcuni trekking in Cappadocia e la visita della città sotterranea di Derinkuyu e, spostandomi in aereo, tornerei a Istanbul per visitare il Palazzo Topkapi e la Moschea Blu, e per immergermi nei colori e sapori del bazar.
Guardando le fotografie mi sono innamorata delle case colorate nel quartiere di Balat, una tappa imperdibile durante un soggiorno in città.



Dove andare in vacanza: Costa Azzurra


Raggiungibile facilmente in auto, la Costa Azzurra può essere un'ottima meta per le vacanze primaverili nel Mediterraneo.

Oltre alle famose e mondane Nizza e Cannes, che offrono, oltre a bellissime passeggiate, anche diversi interessanti musei da vedere, si può visitare il pittoresco paese di Valbonne.
Con le sue case in pietra, le botteghe degli artigiani e i balconi adornati da fiori è il luogo ideale da immortalare nelle fotografie di viaggio.

Un altro borgo imperdibile è Saint-Paul-de-Vence, un paese che ha fatto innamorare tanti pittori.


Tra queste mete ideali per una vacanza in primavera nel Mediterraneo c'è anche quella che ho scelto per quest'anno.

5 commenti:

  1. Il tuo post case a pennello perché stiamo valutando delle mete per un ponte primaverile. Anche io ho pensato alla Cappadocia, ma avendo "solo" cinque giorni mi sono chiesta se fossero sufficienti... Ottimi consigli, anche se hanno aumentato la lista delle mie mete papabili..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fai solo Cappadocia 5 giorni vanno bene, potresti fare anche una capatina a Pamukkale anche se è abbastanza distante

      Elimina
  2. Grazie per questo articolo!!! Sono indecisissima sulla meta per queste vacanze primaverili... ma credo che opterò per Malta visto che hanno aperto la tratta Perugia-Malta!

    RispondiElimina
  3. MARTINA BRESSAN18 marzo 2019 14:31

    Tra queste bellissime mete che citi quelle che più mi ispirano sono Malta e Turchia. Io stavo guardando qualcosa per il ponte del 1 maggio, eventualmente collegandolo alle vacanze del 25 aprile, e Istanbul era in testa. Mi piace il tuo programma che prevede trekking in Cappadocia e poi visita a Istanbul. Quanti giorni consigli di dedicare alla capitale turca?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che almeno tre giorni pieni di vogliano, io starò 4 giorni per girarla con calma.

      Elimina

Prima di commentare ti invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.