25 maggio 2018

Corvara: la mia vacanza in Trentino

Quando si parla di vacanze, non posso certamente fare a meno di menzionare quella in montagna, poiché durante tutte le stagioni si può godere veramente del posto e apprezzare ogni piccola cosa: a tal proposito, ho pensato di proporvi una località assai interessante a livello italiano, posta nel cuore delle Dolomiti ovvero Corvara.
Il comune della provincia di Bolzano si trova in Trentino-Alto Adige ed è perfetto per tutti quelli che apprezzano la montagna e le attività sportive che si possono praticare quando si è sul loco. Prenotando un hotel in Trentino e soggiornando proprio in questa località, avrete la possibilità di provare sport come lo sci, l’arrampicata, le passeggiate in ciaspole sulla neve, ma anche il ciclismo lungo i percorsi realizzati appositamente per chi ama salire in sella alla propria bicicletta e pedalare nel bel mezzo della natura incontaminata.
A Corvara chi apprezza l'elegante raffinatezza dello stile locale si può scegliere Hotel Royal uno splendido 3 stelle confortevole e  pregiato.

Corvara: la mia vacanza in Trentino panorama
@pixabay Panorama di Corvara



Va detto però che Corvara è in grado di regalare anche degli spunti per delle passeggiate culturali! Difatti, per gli amanti dell'architettura, suggerisco di andare a vedere la splendida chiesa di Santa Caterina: si tratta di un piccolo edificio sacro in stile tardo gotico, davvero molto suggestivo, completamente bianco e in contrasto con i colori circostanti, che potrete visitare in qualunque momento dell’anno. Peraltro, proprio di fianco si trova anche un piccolo cimitero. Durante l’inverno, invece, è consigliabile andare a vedere anche i meravigliosi santuari di Santa Croce e Oies, che potrete raggiungere indossando anche gli sci e poi percorrendo un sentiero a piedi. Ancora una volta, troverete una chiesetta tipica di montagna, dove fare una piacevole sosta per ammirare le costruzioni locali.


Naturalmente, come potrete ben immaginare questo luogo rimane per eccellenza il paradiso invernale per coloro che amano sciare, poiché vi sono ben 130 chilometri di piste e 52 impianti di risalita. Pensate, infatti, che Corvara in Badia è tutt'oggi riconosciuta come la più grande località sciistica italiana in cui organizzare le proprie vacanze invernali! Tra le piste più famose da visitare non possiamo fare a meno di citare quella di Boè che si ferma proprio nel centro del paese; non si possono neppure dimenticare gli itinerari innevati più belli da vedere come quello di Sellaronda e il giro sciistico della Grande Guerra.

Ad ogni modo, come abbiamo già detto, qui a Corvara si possono fare anche tante altre cose! Ad esempio, proprio in questa località vi si trova uno dei campi da golf più grandi a livello europeo: si tratta del campo a 9 buche che si sviluppa lungo un’area da 1700 metri, posto nel paese di Tranrüs. Se non avete mai provato questo sport, vale senz'altro la pena farlo per la prima volta proprio qui, per immergervi nella splendida natura delle Dolomiti. A

Ora non vi resta che mettervi subito alla ricerca dell'hotel in Trentino che possa veramente fare al caso vostro, così da trascorrere vacanze spensierate a Corvara, una delle meravigliose località del nord Italia che vi permetterà anche di allontanarvi dai grandi centri abitativi e isolarvi dal caos, visto che questo si trova a 1569 metri sopra il livello del mare e ospita circa 1000 abitanti. Siete pronti per immergervi nella natura incontaminata delle Dolomiti?

Post  sponsorizzato.

5 commenti:

  1. Corvara, quanti ricordi mi hai riportato alla mente. Ci andavo ogni anno da piccola con i miei, ricordo che mi divertivo a passeggiare nei boschi e deviare i ruscelli. Corvara per me è mille volte meglio della tanto decantata Cortina. Grazie Stefania, mi hai ricordato il mio caro papà, sarebbe stato felice di leggere questo racconto sulla sua amata Corvara.

    RispondiElimina
  2. M'ispira moltissimo! Amo i luoghi di montagna come questo, perfetti per rilassarsi e prendere una pausa dal mondo esterno. La foto con la chiesina mi fa venir voglia di tuffarmici dentro!

    (Giulia M.)

    RispondiElimina
  3. Ciao! Adoro il Trentino e la montagna d'estate. A Corvara non.sono mai stata ma grazie delle informazioni utili. Le tengo da parte 😉 Ciao Simona

    RispondiElimina
  4. Corvara e tutta la Val Badia sono bellissime. Io ho avuto modo di trascorrervi delle vacanze estive dedicate al trekking e ho trovato una varietà di percorsi e di panorami da lasciare meravigliati. Non riesco però ancora a decidermi se preferisco la Val Badia o la attigua Val Gardena: nel dubbio alterno le vacanze!

    RispondiElimina
  5. Corvara fa parte della valle del mio cuore, l'Alta Badia! E leggere cose su di lei mi rende sempre tanto felice e nostalgica al tempo stesso, perchè vorrei essere lì, all'Ospizio della Croce o in cima al Boè, o a mangiare canederli alla Tana dell'Orso di Oies! :)

    RispondiElimina

Prima di commentare di invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.