martedì 1 marzo 2016

Escursione al Landmannalaugar in Islanda

Il Landmannalaugar è una regione montuosa situata nella zona meridionale dell'Islanda vicino al vulcano Hekla dove è possibile fare trekking o andare a cavallo.
Qui si può campeggiare o alloggiare nei cottages e godersi questo luogo meraviglioso per alcuni giorni e fare camminare sopra le colate laviche.


trekking al Landmannalaugar in islanda
Montagne di riolite

Il Landmannalaugar è una delle zone più belle dell'Islanda per le formazioni geologiche e le distese di lava. Ho trovato spettacolari le montagne di riolite dai mille colori che hanno fatto da sfondo a molte nostre foto.

Come arrivare al Landmannalaugar


Per arrivare qui ci sono diverse strade e noi partendo da Hella, nei pressi di Vik, abbiamo percorso la 264, poi la 268 per poi immettersi sulla 26, la F225 e la F224.

Landmannalaugar in Islanda
La valle col centro informazioni ed il campeggio

Queste ultime sono sterrate per cui i tempi di percorrenza sono abbastanza lunghi ed è necessario un mezzo adeguato, ovvero un 4x4, per oltrepassare con molta cautela i guadi. Tornando indietro in un guado abbiamo trovato la targa che aveva perso un'auto!

Frostastadavatn
Il lago Frostastadavatn poco prima di arrivare

In alternativa se non si ha un mezzo idoneo c'è un bus che parte dalla capitale da metà giugno a metà settembre e sosta qui due ore. Anche da Skaftafell c'è un servizio giornaliero di bus.

Trekking al Landmannalaugar


In questa zona è possibile percorrere brevi sentieri ma non sempre sono aperti, dipende dalle condizioni climatiche, e perciò bisogna informarsi presso il centro visita una volta arrivati.
Forniscono anche una cartina ma non è molto comprensibile e consiglio di affidarsi ai segnavia posti un po' ovunque.

sentieri del Landmannalaugar
L'inizio del sentiero che sale sulla colata lavica

Noi abbiamo percorso dapprima il sentiero che sale sopra una lingua di lava raffreddata per arrivare proprio davanti alle montagne che per la presenza di diversi minerali assumono delle colorazioni spettacolari. Si sale poi verso la zona delle fumarole e poi si può guadare un rigagnolo e continuare su un sentiero che sale sul Brennisteinsalda e che poi riporta nella vallata.

fumarole al Landmannalaugar
Fumarole

Durante la nostra visita però sulla montagna c'era parecchio ghiaccio ed abbiamo preferito riscendere a valle seguendo il fiume.

trekking al Landmannalaugar


Chi ha molto tempo può fare un trekking di quattro giorni che finisce a Þórsmörk e che è noto col nome di Laugavegur.

Landmannalaugar


Ritornati alla base, non paghi di ciò che avevamo già visto, ci siamo incamminati lungo la strada carrabile per prendere poi a sinistra il sentiero Suðurnámur cha sale ripido sulla montagna che offre un bellissimo panorama sulla vallata e che permette di vedere dall'alto la colata di lava altissima sulla quale eravamo passati durante l'altro trekking.

veduta sul Landmannalaugar
La vallata col centro visite e la colata lavica a destra

veduta del Landmannalaugar
Vista dall'alto

Nessun commento:

Lascia un commento