domenica 2 ottobre 2016

Le spiagge di Rodi

Rodi è l'isola più grande dell'arcipelago del dodecaneso e vanta oltre 200 chilometri di costa, la metà dei quali occupati da spiagge. Questa bellissima isola perciò è la meta ideale per chi ama prendere il sole e farsi una bella nuotata nelle acque cristalline anche in primavera o autunno visto il clima mite.

La costa più frequentata dai turisti è quella orientale dove le acque sono più calme e calde e ci sono più servizi ma anche qui è possibile trovare calette e spiagge poco frequentate nelle quali crogiolarsi al sole sino a tarda sera.

spiagge di rodi
St. Paul bay a Lindos

Partendo da nord una delle spiagge più famose di Rodi e che ho trovato incantevole è l'Anthony Quinn Bay che si trova a pochi chilometri a sud di Faliraki. La spiaggia prende il nome dal celebre attore che qui girò alcune scene di un suo film ma dagli abitanti è conosciuta come baia di Vagies.
La spiaggia è formata da sabbia e ciottoli mentre le acque sono verde smeraldo e non è raro vedervi dei polipi. Praticamente tutta la baia, circondata da pini, è occupata da lettini ed ombrelloni ma arrivando la mattina si trova posto. I prezzi sono ben diversi da quelli italiani: 10 euro due lettini ed ombrellone!

anthony queen bay

Dall'altro lato del promontorio si trova la spiaggia di Ladiko che è molto simile all'altra baia perciò si può optare per un bagno in una o l'altra scegliendo quella meno affollata. La mattina, almeno a fine settembre, non c'era moltissima gente. Molte persone ho visto che arrivano con tour organizzati su imbarcazioni e fanno solo un bagno al largo per poi ripartire per altre mete.

ladiko beach

La spiaggia di Faliraki è sabbiosa e molto ampia ed è l'ideale per chi soggiorna in paese con bambini. Nella parte più meridionale ho visto che è segnalata una spiaggia per naturisti.

Scendendo verso sud si trova la spiaggia di piccoli e levigati ciottoli di Traganou che praticamente è unita a quella di Afandou. Qui c'è tantissimo spazio ed è il luogo ideale per starsene tranquilli godendosi una bella vacanza di mare sull'isola di Rodi.

afandou
La spiaggia di Traganou
afandou beach
La spiaggia di Afandou al tramonto

Proseguendo verso sud si trova la spiaggia di Lindos che è ricca di fascino per la presenza in alto del paese dalle casette bianche e dell'acropoli che la sera viene illuminata in maniera suggestiva.
Le acque sono anche qui pulite e come quasi tutte le spiagge di Rodi si possono trovare docce, spogliatoi e servizi igienici ad uso dei bagnanti.
Non mi è piaciuta la sabbia che è parecchio terrosa ma stando sui lettini non è poi molto fastidiosa.

lindos beach


Sull'altro lato del paese c'è la piccola insenatura nota come St. Paul Bay che dall'alto sembra racchiusa tra le rocce frastagliate. La location è bellissima ma pure qui la sabbia di colore marrone e terrosa non è il massimo, le acque invece sono di un colore verde smeraldo. Accanto c'è una piccola chiesetta tutta bianca nella quale la sera ci sono sempre cerimonie nuziali, si vede che gli inglesi amano sposarsi a Rodi!

saint paul bay
La St. Paul Bay con vista sull'acropoli di Lindos

Sempre sul lato occidentale dell'isola di Rodi si trovano diverse spiagge nella località turistica di Pefkos: Kavos Beach, Lee Beach, St Thomas Beach e Plakia Beach. Qui il litorale di sabbia fine è molto più stretto, soprattutto nelle prime due spiagge, ed il mare è un pochino più agitato.

pefkos
Kavos beach

Ancora più a sud si trova la spiaggia di Gennadi che praticamente è unita a quelle vicine in un litorale di chilometri di sabbia e sassolini dove si può trovare un angolo tranquillo poco frequentato se si ama non avere troppa gente accanto. Questo tratto di costa è più ventoso non essendo riparato come le calette che si trovano più a nord.

gennadi beach

Le spiagge sono tante e voglio menzionare la Vouseri Beach che è tranquillissima e senza servizi e per questo pochissimo frequentata. Cosa c'è di meglio che avere solo mare pulito, ciottoli sui quali stendersi e nessuna confusione attorno?

vouseri

Superato il promontorio si arriva alla spiaggia sabbiosa ed un po' selvaggia di Plimmiri. Non è molto grande  ed accanto c'è un ristorante che serve pesce appena pescato e giornalmente si vedono i polipi stesi al sole. Forse uno spettacolo non troppo bello per i vegetariani/vegani ma significa che il pescato è freschissimo!

plimmiri beach


Nella punta estrema dell'isola si trova la spiaggia di Prasonissi dove le acque calme e più calde del Mar Egeo, a sinistra, incontrano le acque più freddine e più agitate del Mar Mediterraneo, a destra.
Questa è la meta ideale di chi desidera praticare windsurf e kitesurf visto che spesso c'è molto vento.
Non è certo il luogo preferito per prendere il sole ma merita la visita per la sua unicità, ricordandosi che con l'alta marea l'istmo di fine sabbia viene quasi tutto sommerso.

kitesurf
Evoluzioni col kitesurf a Prasonissi

rodi
L'istmo di Prasonissi

L'unica spiaggia che ho frequentato sul lato occidentale dell'isola è quella di vicino al sito archeologico di Kamiros. La spiaggia è di sabbia ed in parte di ciottoli e pure qui le acque sono limpidissime e calde. In questa parte dell'isola i lettini e gli ombrelloni sono offerti gratuitamente, ma è immancabile una visita al ristorante per un pranzetto a base di pesce fresco.

kamiros beach

11 commenti:

  1. Poche settimane fa ho finalmente visitato la Grecia per la prima volta e me ne sono innamorata. Che isole da sogno! Rodi è la prossima sulla lista :)

    RispondiElimina
  2. La Grecia è fantastica, vorrei poterci andare tutte le estati! E a Rodi non ci sono mai stata, chissà.... :)

    RispondiElimina
  3. Le tue foto fanno venire una voglia incredibile di andare al mare!

    RispondiElimina
  4. Ammetto che in Grecia non sono mai stata...mi sa che dovrò rimediare! :-)

    RispondiElimina
  5. Ma quanto è bella Rodiii! Ci sono stata diversi anni fa ma la ricordo come fosse ieri :) una delle vacanze più belle e spensierate che abbia mai passato.
    Le ho visitate quasi tutte quelle spiagge, una più bella dell'altra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, sono bellissime ma soprattutto il mare è pulitissimo

      Elimina
  6. Rodi è un po' che mi incuriosisce visto che da Bologna c'è un diretto.... adesso la mia curiosità è aumentata per colpa di questo articolo!!

    RispondiElimina
  7. Spiagge meravigliose, mare blu, pesce fresco, lettini e ombrelloni, sport e relax.. Uumm ma perché ancora non posso partire??

    RispondiElimina
  8. Non sono mai stata in Grecia, ma mi piacerebbe molto.

    RispondiElimina
  9. Quante spiagge!! Io non sono una grande amante della vita di mare, sul lettino mi annoio già dopo mezz'ora! Ma sono abbastanza sicura che queste spiagge qua non mi dispiacerebbe per niente frequentarle... :)

    RispondiElimina
  10. Questa su che è la vacanza x me! Spiagge bellissime e acque cristalline! È da un po' che ho Rodi nel mirino, solo che mio marito ha le ferie solo ad agosto e temo sia il periodo peggiore per andarci!

    RispondiElimina