giovedì 6 aprile 2017

Come scelgo le strutture dove alloggiare

Da quando ho iniziato a viaggiare regolarmente ho sempre utilizzato le OTA per fare le prenotazione delle strutture nelle quali avrei alloggiato.

Le OTA sono agenzie di viaggio online tramite le quali si possono prenotare alberghi e/o altri servizi.

All'inizio prenotavo sul sito che dava il prezzo più basso per la stessa struttura ma col passare del tempo mi sto sempre di più affidando ad un paio di OTA che mi danno più fiducia.

come scelgo gli alloggi


Come scelgo le strutture nelle quali alloggiare


Per prima cosa mi affido al metacomparatore di prezzi Trivago per fare una prima cernita degli hotel in base alla distanza dal centro o da attrazioni, alla tipologia ed ai servizi che vorrei avere come bagno privato o WI-FI che nella maggior parte dei casi sono per me irrinunciabili.

Esistono anche altri siti che svolgono questa funzionalità come Tripadvisor o Kayak ma Trivago mi piace di più anche perché avendo fatto per anni la redattrice della community italiana, per un semestre anche la responsabile dell'approvazione fotografie, lo conosco bene e m'ispira fiducia.

La comparazione avviene su oltre 200 siti di prenotazione e molto facilmente si possono confrontare le diverse strutture, guardare le fotografie e leggere le recensioni lasciate dagli utenti.

Dopo questa prima cernita vado sui siti delle OTA per riguardare nuovamente le strutture ma anche per vedere se ci sono altri hotel disponibili che non erano usciti nella prima ricerca.

Quali sono i miei siti di prenotazione di alloggi preferiti


Attualmente prediligo hotels.com perché ha un programma fedeltà che consente di accumulare punti ogni notte prenotata tramite di loro ed arrivati a 10 notti si può usufruire di una notte omaggio del valore medio di quelle prenotate.
Questo sito fa parte del gruppo Expedia che comprende anche l'omonimo sito e lo stesso Trivago. Iscrivendosi alla newsletter si hanno anche ulteriori vantaggi come tariffe segrete o sconti in alcuni periodi.

Il secondo sito di prenotazione di hotel che preferisco è Booking che fa parte del gruppo Priceline.com assieme ad Agoda e Kayak.
Il vantaggio di questo sito è quello di avere tariffe scontate e la possibilità di pagare direttamente in hotel al momento del check-in.

Altri siti di prenotazione di alloggi online


Come si vede molti siti di prenotazione sono affiliati tra loro e come nel caso di venere.com, che un tempo ho usato parecchio, è stato assorbito direttamente da hotels.com qualche tempo fa.

Proprio non considero più alcuni siti (Amoma) coi quali ho avuto esperienze negative come arrivare in hotel e non avere la prenotazione confermata 😕 Poi tutto è andato bene perché ho trovato un altro alloggio e sono stata rimborsata dell'importo già pagato ma da allora preferisco prenotare coi portali che ritengo affidabili.

Oltre ai siti di prenotazione di alberghi sono nati altri portali sui quali si possono prenotare appartamenti direttamente dai proprietari come Airbnb oppure homeaway che sono senza dubbio conveniente in molti Paesi.

Per i b&b ci sono siti dedicati come bed-and-breakfast.it anche se queste strutture si possono trovare anche sui portali citati in precedenza.

Completamente dedicato agli ostelli sono i siti Hostelworld ed hostels.com

Cosa tenere conto nella fase di prenotazione di un albergo


Io valuto:
  • la distanza dell'hotel dal centro e dai mezzi pubblici
  • la categoria dell'hotel perché a volte scelgo ostelli se penso di andare solo a dormire
  • i servizi offerti come l'WI-FI gratuito
  • la colazione compresa nel prezzo perché mi piace farla con calma prima di uscire
  • il prezzo che deve essere proporzionato ai servizi ed alla località di vacanza
  • l'affidabilità del sito di prenotazione
  • la possibilità di pagare subito o in hotel
  • la possibilità di modificare o cancellare gratuitamente la prenotazione
Spesso pagando al momento della prenotazione si possono avere sconti ma in questo caso non è possibile cancellare o modificare la prenotazione.
Nel caso di prenotazioni all'estero in Paesi che non usano l'euro ho visto che è conveniente pagare subito nella nostra valuta perché in loco pagando con al carta dei credito si deve pagare anche un importo per il cambio valuta.

Conviene prenotare sui siti di prenotazione online o direttamente su quello dell'hotel?


Bella domanda perché tutti le OTA percepiscono una percentuale su ogni prenotazione ma allo stesso tempo danno visibilità all'hotel che esce nelle ricerche fatte dagli utenti.
Quasi sempre controllo il prezzo della stessa camera sul sito dell'hotel ed è lo stesso ed allora prenoto con i miei siti preferiti per avere vantaggi come accumulo punti e poi sono iscritta a siti di cashback grazie ai quali recupero parte dell'importo speso.

Prenoto sul sito dell'hotel soltanto che offre pacchetti che comprendono servizi extra come accesso al centro benessere, cena nel caso mi trovi in un luogo isolato e non volessi spostarmi la sera oppure se ho trovato l'hotel guardando sui siti  degli enti del turismo e non fosse presente sulle OTA.

Nessun commento:

Lascia un commento