mercoledì 17 febbraio 2016

Il centro storico di Napoli

Dal 1995 il centro storico di Napoli è annoverato tra i siti Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO in Italia.
La città, fondata dai greci nel 470 a.C., è stata un importante centro culturale sino al XVIII secolo ed è oggi un luogo unico che conserva palazzi, monumenti, chiese ed un tessuto urbano sviluppatosi tra le colline ed i decumani.

Castel Nuovo
Castel Nuovo



Il primo nucleo della città è quello che si affaccia sul mare ma il suo cuore sono i quartieri centrali, un dedalo di viuzze nelle quale perdersi, ed i quartieri spagnoli, così chiamati perché durante la dominazione spagnola la città si sviluppò verso occidente. Proprio qui si trova la centralissima via Toledo, l'elegante strada ricca di negozi e sulla quale si affacciano storici palazzi.

Napoli
Passeggiando per via Toledo capita di vedere Totò affacciato ad un balcone!


Non da meno in quanto a bellezza sono i monumenti di epoca borbonica come la Reggia di Capodimonte o il Teatro San Carlo e quelli di epoca risorgimentale con numerose ville napoleoniche. Consiglio la visita guidata all'interno del teatro perché permette di conoscere molte curiosità sull'edificio e sulla sua storia.

Teatro San Carlo
Il palco reale nel teatro

Teatro San Carlo
Il telo di copertura del teatro che fa da cassa di risonanza

Moltissimi sono i monumenti imperdibili di Napoli che vanno dalla Chiesa di Santa Chiara al Castel Nuovo, al Castel dell'Ovo uno dei più importanti monumenti di epoca normanna.

Castel dell'Ovo
Castel dell'Ovo

Nelle chiese sparse per il centro e nei musei si possono ammirare capolavori di Caravaggio, Donatello, Sanmartino, Guido Reni.


Chiesa Santa Chiara
Chiesa di Santa Chiara

Risale al '600 la costruzione di Palazzo Reale che si apre nella grandiosa Piazza del Plebiscito dominata dalla basilica di San Francesco di Paola.

Palazzo Reale
La sala del trono nel Palazzo Reale

Il palazzo è davvero molto bello con una monumentale scalinata che porta al piano superiore dove si visitano sale riccamente decorate ed affrescate nelle quali dominano i colori dei Borboni: l'oro ed il rosso.

Piazza del Plebiscito
Piazza del Plebiscito

Napoli è tutta da scoprire, ogni angolo nasconde bellezze inaspettate e girando per il centro si trovano negozi caratteristici e specialità gastronomiche da assaporare.

scorcio della città

Nessun commento:

Lascia un commento