sabato 17 ottobre 2015

10 cose da vedere a Budapest

Queste sono le 10 cose che consiglio di vedere e fare a Budapest, la Parigi dell'est, durante un viaggio di 3 o 4 giorni in questa meravigliosa città divisa in due dal fiume Danubio.

Ogni viaggiatore ha un diverso approccio con la città che sta visitando ed a me piace sia vedere le cose prettamente turistiche e molto famose sia scoprire angoli nascosti, se possibile qualche negozio di artigianato locale, ed assaggiare le specialità gastronomiche. Certo che trovare negozi di cose tipiche o posti poco conosciuti ormai è difficile nelle grandi capitali.

le 10 cose da vedere a Budapest: il Parlamento
Il parlamento a Pest



Le 10 cose da vedere e fare a Budapest



  • Una crociera sul Danubio per ammirare contemporaneamente le due sponde ed avere una visuale un po' diversa dei monumenti che vi si affacciano. Io ho usufruito dei servizi di Duna Bella con guida in italiano che ci ha portato in perlustrazione dell'isola Margherita, un'oasi di tranquillità visto che il traffico veicolare lì è proibito.

Ponte delle catene
Il Ponte delle catene


  • La visita al Museo Nazionale Ungherese, all'interno di un bell'edificio neoclassico, per conoscere la storia di questa nazione guardando gli oggetti esposti e leggendo i pannelli illustrativi, in ungherese o inglese, che raccontano molto bene il tutto. Così quando si andrà in giro si potrà capire meglio i riferimenti ai tanti personaggi illustri del passato ungherese.


Museo Nazionale Ungherese

Museo nazionale ungherese
Ricchi decori sulla scalinata del Museo


  • Cogliere l'atmosfera patriottica in Piazza degli Eroi con il Monumento del Millenario nel quale sono raffigurati i capi delle tribù che fondarono la nazione. Nelle arcate invece sono ritratti personaggi politici e condottieri.


Piazza degli Eroi


  • Passeggiare a Budapest lungo Vaci Utca, la via dello shopping, e poi arrivare sino a Vörösmarty tér e sedersi ai tavoli della famosa pasticceria Gerbeaud. Nelle sale con decori rococò è immancabile gustarsi una bella ed abbondante fetta di dolce. Ce ne sono tantissimi e solo a vederli si solleticano le papille!


Budapest Gerbeaud


  • Visitare il Mercato coperto sia per ammirare la sua architettura, facciata di mattoni rossi, tetto di tegole multicolori, struttura in ferro, sia per il tripudio di colori e sapori dei prodotti in vendita. Per chi lo ama consiglio il formaggio di capra.

Mercato coperto a Budapest

Mercato coperto Budapest


  • Chi ama le terme ha l'imbarazzo della scelta. le più famose sono le terme Gellert, sotto l'omonima collina, ospitate in un edificio davvero grandioso. Cosa c'è di meglio di un bel bagno caldo per rilassarsi dopo la stancante visita?


terme gellert
L'ingresso delle terme Gellert


  • Visitare il Parlamento di Budapest che è il più bell'edificio della città. Da fuori è meraviglioso da qualsiasi angolazione con le sue alte guglie, assomiglia a quello londinese, ma gli interni sono ugualmente belli con decorazioni straordinarie, statue, tappetti grandissimi e sotto la cupola si può vedere la corona ferrea di Santo Stefano. La visita si effettua anche in italiano ed è consigliabile prenotare da qui. Quando ero andata io era ancora gratuita, ma ora costa poco più di 6 euro.

Parlamento Budapest
La cupola del Parlamento

Parlamento di Budapest
L'aula del Parlamento


  • Visitare la Sinagoga che reputo molto bella all'esterno, L'interno come ci aveva detto la guida è diverso dalle classiche sinagoghe, ci sono persino elementi estranei alla loro tradizione come il pulpito, ed è riccamente decorato. Grandioso l'Aron Ha Kodesh. All'esterno si può vedere l'Albero della vita che commemora le vittime dell'Olocausto.


Sinagoga Budapest


Albero della vita Budapest
L'albero della Vita


  • Vedere il Bastione dei Pescatori con le tante torrette ed i camminamenti ed ammirare il panorama della città da lassù e poi entrare nella Chiesa di San Mattia abbellita da tanti affreschi e resa ancor più magnificente dai variopinti colori sulle pareti e sulle colonne.

Bastione dei pescatori
Il Bastione del Pescatori

bastione dei pescatori

chiesa San Mattia a Budapest
Chiesa di San Mattia


  • Tra le 10 cose da fare a Budapest non può mancare perdersi tra le vie di Buda, il quartiere più caratteristico con edifici dai colori sgargianti nel quale sembra di essere tornati indietro nel tempo passeggiando lungo le vie con case del XV secolo. Questa è la zona più tranquilla della città, anche per la quasi assenza di veicoli, tranne nella zona del Castello, il quale ospita anche una bella pinacoteca.

Buda a Budapest

chiesa santa maria maddalena a Budapest
I ruderi della chiesa di Santa Maria Maddalena

Buda a Budapest



9 commenti:

  1. Ciao Stefania!!! Budapest mi è piaciuta tanto, sarà per l'atmosfera natalizia e dei mercatini a Vörösmarty tér...ci sono stata lo scorso Dicembre. E' stato un weekend molto bello...purtroppo il troppo freddo non ci ha permesso di fare la crociera sul Danubio...però tutto il resto lo abbiamo fatto ;-) Carmen

    RispondiElimina
  2. Bellissima Budapest, l'ho visitata anche io in 4 giorni, proprio sotto Natale, e me ne sono innamorata! Mi è piaciuto praticamente tutto, dal Parlamento alle vie alle terme alla sinagoga, ma il mio angolo preferito è sicuramente il Bastione dei Pescatori! Mi piacerebbe tornarci :)

    RispondiElimina
  3. Budapest... ho letto parecchio di questa città che vorrei tanto raggiungere. Essendo appassionata io anche della storia della principessa Sissi, leggendo libri dedicati ho imparato parecchio di questa città bellissima. Bell'itinerario. Me lo salvo! :)

    RispondiElimina
  4. Adoro il tratto di Danubio che passa per Budapest! La crociera però non l'ho fatta: la consiglieresti, quindi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, la consiglio. È bello vedere la città dal fiume.

      Elimina
  5. Non sono mai stata a Budapest, ma è una delle città che prima o poi andrò a visitare perché da quello che leggo su questa città mi ispira molto. Poi è la città di Principessa Sissi :-D e quindi la associo sempre alla sua storia. La crociera su Danubio sarà proprio da fare! Grazie per questo articolo che mi ha ricordato che ci sono ancora tantissimi posti che voglio vedere!

    RispondiElimina
  6. Che bella! Io ci sono stata con i miei, in macchina quando ero piccola e, ahimè, non ricordo quasi nulla. Spero di poterci tornare un giorno :-))

    RispondiElimina
  7. Questo post me lo salvo perché sto ancora pensando a dove andare per Capodanno e una delle possibili mete è proprio Budapest...anche se alla fine credo che rimarrò più vicino perché ci sposteremo in macchina!

    RispondiElimina
  8. Ottimi i tuoi consigli su cosa vedere a Budapest.
    Mi piacerebbe visitarla nel nuovo anno. :)

    RispondiElimina