giovedì 14 maggio 2015

Alla scoperta dei giardini di Praga

Quando si pensa a Praga vengono in mente il Ponte Carlo, la Piazza Vecchia con la torre dell'Orologio, il Castello, Malastrana ma la città regala ai visitatori anche magnifici giardini.

Nei quartieri centrali della città ci sono ampi spazi di verde, più o meno frequentati, che permettono di riposare e nel contempo di osservare la vegetazione. La maggior parte sono pubblici mentre altri privati sono aperti ai visitatori e vi porterò alla scoperta dei giardini della capitale ceca.

Giardini del Castello
Giardini del Castello di Praga

Giardini del Castello

Si sviluppano attorno al perimetro fortificato del castello e furono voluti da Ferdinando I d'Asburgo nel 1534. I giardini si dividono in diverse zone che prendono anche nomi differenti.
Nella zona nord si trova il Giardino Reale nel quale si ergono diversi edifici come il Palazzo del Belvedere, in stile rinascimentale, la Sala della Pallacorda e la Corte dei Leoni.

Palazzo del Belvedere
Palazzo del Belvedere

Passeggiando nei giardini si notano i diversi stili che vanno dal rinascimentale al barocco della fontana di Ercole, all'inglese ed all'italiana.
L'ingresso è gratuito

Giardini del Castello
Ingresso dal lato nord

giardini del castello
Il palazzo della Pallacorda


Giardini del Palazzo sotto il Castello

Nel cinquecento questa zona a sud del Castello fu trasformata da vigneto a giardino all'italiana per poi nei secoli successivi arricchirsi di elementi barocchi con terrazze orante da balaustre, fontane e statue. L'ulteriore restauro a cercato di riportarli alla'spetto originario ed ora si possono ammirare cinque giardini collegati tra loro. La visita è a pagamento.

Praga
Visti dall'alto

Giardini di Palazzo Wallestein

L'ingresso è gratuito nei giardini in stile barocco italiano del palazzo del Senato. Un laghetto ornamentale con pesci occupa un'ampia zona dove si vedono anche diversi pavoni per nulla intimoriti dai visitatori.

Palazzo Wallestein


pavone
Pavone a spasso


Un vialetto attorniato da statue che raffigurano gli Argonauti e fontane conduce verso un loggiato in stile rinascimentalehe ospita spesso concerti.

Palazzo Wallestein


Palazzo Wallestein


Un altro angolo del giardino si presenta come un muro a grotta intagliato per dare forma ad animali e mostri mitologici nonché stalattiti. Tutto racchiuso da alte mura è davvero un angolo tranquillo della città.

Giardini Wallestein


Giardini Vrtbovska

Nel quartiere di Mala Strana si trova un vero gioiello architettonico che dopo un restauro è possibile ammirare in tutta la sua bellezza. Il biglietto d'ingresso costa pochissimo!
Fu realizzato nel 1720 da Kanka per il conte Vrtba che era il burgravio maggiore del Castello.

Giardini Vrtbovska


E' costituito da terrazze all'italiana  interconnesse con scalinate con muri portanti dalla forma curva. Salendo si restringe e termina con un punto panoramico sul quartiere e sul giardino che dall'alto mostra le sue linee geometriche perfette e le siepi tagliate ad arte.

Giardini Vrtbovska


Giardini Vrtbovska


Nella parte bassa si possono ammirare gli affreschi di Reiner nella Sala Terrena e le statue di Bacco e Cerere realizzate da Braun.

Giardini Vrtbovska
La Sala Terrena

Isola di Kampa

Gran parte dell'isola situata vicino alla riva sinistra della Moldava è occupata da un ampio parco pubblico molto frequentato.

Isola Kampa

Parco di Vysehrad

Nell'omonimo quartiere si trova un parco che occupa parte della zona dove si trovava la rocca fortificata. Vi si trovano la bella chiesa dei santi Pietro e Paolo, il cimitero monumentale, e gruppi di statue  dello scultore Myslbek che raffigurano personaggi della storia ceca.

Parco di Vysehrad


Petrin


Il viaggio alla scoperta dei giardini di Praga continua con la collina di Petrin si trova proprio sopra Mala Strana ed è dominata da una torre alta 62 metri. Un tempo era coltivata a vigneti ed ora è il luogo ideale per passeggiar in mezzo al verde, lontani dai rumori della città, magari incrociando uno scoiattolo o odorando i fiori nel giardino delle rose.

Memoriale Praga
Monumento in ricordo delle vittime del comunismo sotto la collina

Petrin
Inizio del sentiero che conduce alla collina di Petrin

Piazza Carlo

Nel quartiere di Nove Mesto si trova la piazza dedicata a Carlo IV che un tempo ospitava un mercato di bestiame. Ora è un parco pubblico, oasi felice tra strade molto trafficate. Qui ci si può rilassare seduti sulle panchine osservando i giochi d'acqua di una grande fontana.

Piazza Carlo


Nessun commento:

Lascia un commento